logo

Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino


Scopri il parco

foto marmotta foto cervo foto orso foto volpe foto gallo forcella

Vieni a trovarci


foto paesaggio Il Parco Naturale di Paneveggio-Pale di San Martino si trova in una zona compresa tra la Val di Fiemme ed il Primiero, e ne fanno parte numerose valli, fra cui la splendida Val Venegia (una delle aree a più elevato pregio naturalistico e paesaggistico), la Val Canali (porta del Parco) e la Valle del Vanoi con le sue fantastiche cascate.
Comprende un territorio di quasi 20.000 ettari, rappresentativo di luoghi magici che vanno dalle pareti bianche di dolomia, al porfido scuro, alle curiose forme geologiche verticali, ma anche alle dolci vallate, ai torrenti e naturalmente al bosco dei violini.

Il Parco si divide fra riserve integrali, guidate, controllate e speciali ed offre tre punti visitatori, che non solo garantiscono informazioni, ma, nel periodo estivo, si trasformano anche in piccoli musei che mostrano le tipicità della zona.

I centri visitatori sono:
  • Villa Welsperg, situata poco dopo l’imbocco della Val Canali, vicino al laghetto omonimo, e dal 1996 sede del Parco;
  • Il punto info di San Martino di Castrozza, che da modo di approfondire gli aspetti naturalistici;
  • Paneveggio, situato poco lontano dal lago di Forte Buso (sulla statale che da Predazzo sale al Passo Rolle), racconta della grande foresta omonima di abete rosso, ormai nota come “la foresta dei violini”.
Villa Welsperg

Ponte tibetano Paneveggio è un punto chiave per il Parco, poichè da qui parte un famoso sentiero naturalistico: il Sentiero Marciò.
Il sentiero si basa su una serie di punti di osservazione guidati e illustrati, dove è possibile avvistare alcuni animali; tale sentiero consente poi il passaggio sul tanto sospirato “ponte tibetano”, che permette di attraversare un torrente su un ponte di corda e legno.

Il 26 giugno 2009 il Comitato Esecutivo della Convenzione sul patrimonio materiale dell’umanità dell’UNESCO, riunita a Siviglia, ha dichiarato le Dolomiti Patrimonio dell’Umanità

Il Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino è socio sostenitore della Fondazione Dolomiti UNESCO.

Per ulteriori approfondimenti potete visitare:
Dolomiti UNESCO
Torna su

fiori fiori

Visita il sito ufficiale

fiori fiori

Contattaci

fiori fiori

Cercaci su

facebook facebook facebook facebook